Storia Dentro la Memoria


1 Commento

Gironzolando fra Chioggia e Sottomarina

Che si riferisca alle turiste che prendono il sole?

Questi letiini hanno perso consonanti per strada

Deve trattarsi di uno shampoo d’importazione!

E mo’, butta sto pesce che morimo de fame!

Un nuovo astro della musica!

Una barca dalle 7 vite.

L’apache Geronimo avrebbe qualcosa da ridire.

Tanto Ale e poco Sandro.

Na’ cozza no guasta mai!

La Bella Addormentata.

Un gladiatore messo al tappeto.

Il 30 ottobre 2007, a causa delle brutte condizioni del mare, il peschereccio d’alto mare Gladiatore, partito da Chioggia, si schianta contro una diga foranea al largo della stessa località. La grossa falla che si apre manda velocemente a picco la motonave ma dalla cabina di comando viene lanciato l’SOS grazie al sistema satellitare. I sei marinai si mettono in salvo in modo rocambolesco salendo sugli scogli della stessa diga che ha mandato a fondo l’imbarcazione e vengono salvati da un altro peschereccio alcune ore dopo l’imprevisto. In un secondo tempo l’imbarcazione è recuperata e portata a Chioggia per le valutazioni del caso. Da allora si trova ferita, sotto e sopra, in prossimità dell’isola di S. Domenico.

Colpito e affondato!

Una brioche di produzione locale.

Annunci